Melissa

Melissa officinalis

Il nome Melissa (dal greco antico: μέλισσα, «ape») è stato attribuito per la preferenza delle api a visitarne i fiori.
Il suo impiego in terapia si diffuse tra il Medioevo e il Rinascimento .

Esaurito

La Melissa

Erba perenne pelosetta rustica. Da 2000 anni è utilizzata dal canto delle dispensa. Si riconoscono alla pianta proprietà stimolanti , digestive e sudorifere.
Il suo forte aroma di citronella allontana le zanzare, per questo viene spesso piantata in giardino e utilizzata nell’industria cosmetica.

Rinfreschi

Le sue foglie nel vino bianco, nelle limonate e nelle bibite le rendono più dissetanti e digeribili.

In Cucina

Ottimo ingrediente in abbinamento con:

Benessere e Salute

I suoi olii essenziali sono noti con proprietà:

Scopri di più

  • Aloysia Citrodora by Arcadia Esaurito
    Aloysia citrodora

    .. o erba di Maria Luigia, erba perseghina, limonetto, lippia, aloisio, erba piscella… La verbena odorosa è una pianta dai molti nomi, ma è inconfondibile la sua fragranza cedrina.

  • Liquore a base d'Erba Luisa e Alloro

    30% Vol. / 0,5 lt

  • Esaurito
    Mentha spicata

    Il mentastro verde o menta marocchina, ha un profumo più delicato e un sapore meno pungente ma al contempo più pronunciato rispetto alla menta piperita.